A San Polo si disputa il derby dell’anno. L’Arcetana cerca gloria a Campogalliano

Dilettanti, in Promozione sfide d’alta classifica. Eccellenza, scontro salvezza per il Montecchio contro la Pieve Nonantola

A San Polo si disputa il derby dell’anno. L’Arcetana cerca gloria a Campogalliano
A San Polo si disputa il derby dell’anno. L’Arcetana cerca gloria a Campogalliano

Scontri d’alta classifica a tutte le latitudini nella domenica del calcio dilettanti (ore 14.30).

Palcoscenico per il girone B di Promozione che oppone le prime quattro della classe con fari puntati sul derbyssimo di San Polo d’Enza fra le big appaiate Bibbiano/San Polo e Vianese coi rossoblù freschi di aggancio in un duello che ha visto le due formazioni affrontarsi anche nella semifinale play-off della scorsa stagione.

Pari il computo degli squalificati col terzino Ravanetti fra i matildici e il baby fantasista Dall’Asta nei rossoblù.

Altro big-match a Campogalliano dove l’Arcetana in terza piazza punta al 16° risultato utile di fila contro l’Atletic CdR Mutina; pesante l’assenza del tre-quartista biancoverde Bernabei fermato dal giudice sportivo. Il panorama dei derby reggiani vede l’ormai classico Baiso/Secchia-Castellarano che offre punti pesanti e Vezzano-Sporting Scandiano coi locali a caccia del primo hurrà nel 2024.

Nel girone A un tonico Luzzara conta sulla spinta del suo "Compagnoni" per fermare la corsa della capolista piacentina Gotico Garibaldina. Nella Serie A dei Dilettanti viaggi su sintetici modenesi per Bagnolese e Rolo: i rossoblù rendono visita alla vice-regina Terre di Castelli che lo scorso sabato si è aggiudicata la Coppa Italia d’Eccellenza, mentre la truppa di mister Ferraboschi deve fare punti nella tana della Virtus Castelfranco.

Scontro salvezza chiave per il Montecchio che al "Notari" affronta la Pieve Nonantola senza il suo bomber Bedotti che ha chiuso la stagione dopo l’infortunio ai legamenti rimediato nel finale della scorsa gara contro il Rolo. In Prima categoria serve la prestazione perfetta alla Virtus Libertas nel campo di ridotte dimensioni della capolista Ganaceto, lanciatissima verso il ritorno immediato in Promozione. Non può distrarsi in casa l’argentato Masone che si misura con un Viadana rilanciato dalla cura del trainer reggiano Christian Iotti. Testacoda fra il Carpineti e un Casalgrande con l’obiettivo di andare a prendere i leader del Montombraro.

In Seconda categoria secondo match-clou di fila per mister Gino Piumi che per il suo debutto casalingo incrocia lo United Albinea, fresco di ritorno sul posto d’onore del girone D.

In Terza categoria grande chance per il Vetto che scende sul sintetico di Villalunga contro la capolista Casalgrandese, reduce dal primo schiaffo stagionale incassato dal Biasola. Fuochi d’artificio anche in Montebello-Plaza Montecchio coi reggiani che difendono l’argento e guardano con interesse a Lemizzone dove il Fosdondo va all’assalto del battistrada S.Ilario.

Il menu

Eccellenza. Colorno (28)-Brescello Piccardo (36); Correggese (41)-Fidentina (16); Montecchio (25)-La Pieve Nonantola (23); Terre di Castelli (46)-Bagnolese (8); Virtus Castelfranco (39)-Rolo (27).

Promozione. Girone A: Boretto (23)-Bobbiese (43); Campagnola (28)-Castellana Fontana (32); Felino (32)-Sammartinese (33); Luzzara (29)-Gotico Garibaldina (48). Girone B: Atletic CdR Mutina (42)-Arcetana (50); Baiso/Secchia (33)-Castellarano (33); Bibbiano/San Polo (54)-Vianese (54); Vezzano (23)-Sporting Scandiano (35); Virtus Camposanto (24)-Atletic Progetto Montagna (6).

Prima categoria. Girone B: Boca Barco (20)-Marzolara (24); Celtic Cavriago (10)-Terme Monticelli (36); Quattro Castella (24)-Team Traversetolo (27). Girone C: Daino S.Croce (32)-FalkGalileo (17); Ganaceto (40)-Virtus Libertas (32); Guastalla (29)-Virtus Cibeno (12); Masone (33)-Viadana (23); Povigliese (27)-Original Celtic Bhoys (20); S.Prospero Correggio (18)-Solierese (22); Vis S.Prospero (31)-Rubierese (18). Girone D: Carpineti (8)-Casalgrande (39).

Seconda categoria. Girone B: Fonta Calcio (29)-Vrtus Calerno (26); Fc 70 (9)-Campeginese (31); Gattatico (24)-Fontanellatese (32); Levante (17)-Viarolese (26). Girone D: Gualtierese (15)-Saxum United (22); Montecavolo (16)-Reggio Calcio (15); Rapid Viadana (18)-Atletico Bibbiano Canossa (28); Santos 1948 (25)-United Albinea (28); Sporting Cavriago (15)-Real Casina (27); Virtus Bagnolo (19)-Barcaccia (34). Girone E: Cerredolese (27)-Boiardo Maer (27); Corlo (36)-Borzanese (21); Fellegara (22)-La Veloce Fiumalbo (8); Fox Junior Serramazzoni (31)-Roteglia (29). Girone F: Solarese (14)-Virtus Mandrio (31).

Terza categoria. Girone A: Amici di Davide (21)-Biasola (17); Casalgrandese (37)-Vetto (31); Felina (24)-Gatta (10)

sul sintetico di Castelnovo Monti (ore 18.30); Fogliano (13)-Invicta Gavasseto (19); Sporting Tre Croci (22)-Puianello (26). Girone B: Audace Pr (2)-Cadelbosco (15); Fosdondo (18)-S.Ilario (39); Milan Club Pr (16)-Cavriago (23); Montebello (30)-Plaza Montecchio (31).