Castellarano-Vianese, sfida tra ex

Promozione, scontro fondamentale per il Vezzano in chiave salvezza

Castellarano-Vianese, sfida tra ex

Castellarano-Vianese, sfida tra ex

Menu ridotto per il calcio dilettanti (14.30) che vede in campo Eccellenza, Promozione e Prima categoria per i rispettivi penultimi turni del girone d’andata. In Seconda categoria spazio solo alle 5 reggiane del girone B per il recupero dell’ottava giornata, mentre la Terza tornerà domenica prossima col Memorial Presidenti. Domenica speciale per il Montecchio in cui verrà inaugurata la riqualificazione del centro sportivo Notari prima della sfida-salvezza contro i bolognesi del Faro, superati nella finale play-off che sancì il salto nella Serie A dei Dilettanti. I giallorossi di mister Ferretti inseguono il 3° hurrà di fila per rilanciarsi verso la zona franca. Trasferta durissima per il Fabbrico a San Damaso contro la capolista Cittadella che però ha dato qualche segnale di appannamento.

In Promozione trappola nel derby tutto rossoblù per la capolista Vianese che si sposta nella vicina Castellarano dove i locali fanno debuttare il neo-acquisto Cavazzoli, regista che troverà sull’altro fronte il puntero Rivi suo ex compagno proprio alla Bagnolese. Senza lo squalificato Sekyere, un’Arcetana in salute è pronta ad approfittare di eventuali passi falsi, ma dovrà disinnescare la matricola United Carpi del mister reggiano Borghi. Stesso discorso per il BibbianoSan Polo che incrocia la pericolante Quarantolese. Serve una reazione d’orgoglio alla cenerentola Atletic Progetto Montagna che attende lo Sporting Scandiano per interrompere a 7 gare la lunga serie nera. Scontro salvezza fondamentale per il Vezzano che recupera il fantasista Fabio Piermattei per dare l’assalto al Fiorano.

In Prima categoria derby cruciali con Masone-Original Celtic Bhoys, Guastalla-Rubierese e Virtus Libertas-Virtus Correggio dove nei correggesi debutta il neo-acquisto Guidetti, attaccante che torna nel reggiano dopo la breve esperienza di Medolla. In Seconda spicca il big-match esterno della Campeginese che cerca gloria anche con la Viarolese Sissa. Stracomunale fra Virtus Calerno ed Fc 70 con pesanti punti in palio. Il riepilogo.

Eccellenza: Cittadella (36)-Fabbrico (20); Montecchio (15)-Faro (14); Rolo (19)-Brescello Piccardo (25); Salsomaggiore (18)-Bagnolese (2).

Promozione. Girone A: Alsenese (27)-Luzzara (17); Boretto (18)-Noceto (21); Campagnola (21)-Carpaneto Chero (19); Castellana Fontana (18)-Riese (20); Sammartinese (15)-Sarmatese (15). Girone B: Arcetana (35)-United Carpi (26); Atletic Progetto Montagna (6)-Sporting Scandiano (24) sul sintetico di Castelnovo Monti; BaisoSecchia (26)-Sannmichelese (28); Castellarano (25)-Vianese (37); Quarantolese (13)-BibbianoSan Polo (35); Vezzano (16)-Fiorano (8).

Prima categoria. Girone B: Boca Barco (15)-Solignano (24); Celtic Cavriago (8)-Juve Club Pr (11); Quattro Castella (20)-Valtarese (13). Girone C: Daino S.Croce (23)-Viadana (15); FalkGalileo (15)-Virtus Cibeno (7); Guastalla (19)-Rubierese (15); Masone (22)-Original Celtic Bhoys (14); S.Prospero Correggio (9)-Reggiolo (12); Virtus Libertas (24)-Virtus Correggio (18); Vis S.Prospero (24)-Povigliese (19). Girone D: Carpineti (5)-Polinago (21); Casalgrande (27)-S.Damaso (21) ore 12.

Seconda categoria. Girone B: Mezzani (7)-Gattatico (19); Pro Villanova (10)-Levante (13); Viarolese Sissa (22)-Campeginese (21); Virtus Calerno (19)-Fc 70 (9).