Eccidi del Torrazzo e di San Michele: l’11 la commemorazione

Domenica 11 febbraio a Bagnolo si terrà la commemorazione degli eccidi del Torrazzo e di San Michele, con omaggi alle vittime e interventi delle autorità pubbliche. Inoltre, mercoledì 14 febbraio, gli studenti potranno assistere alla proiezione di un documentario sull'evento.

Eccidi del Torrazzo e di San Michele: l’11 la commemorazione
Eccidi del Torrazzo e di San Michele: l’11 la commemorazione

Domenica 11 febbraio a Bagnolo è in programma la commemorazione degli eccidi del Torrazzo e di San Michele, avvenuta nel febbraio di 79 anni fa e che in passato è stata pure al centro di una suggestiva rievocazione (foto). Alle 9 in via Repubblica l’omaggio ai Caduti, partenza in auto fino a San Michele per l’omaggio alle vittime dell’eccidio, alle 9.40 al cimitero di Bagnolo un omaggio alle vittime dell’eccidio del Torrazzo, alle 10 messa nella chiesa parrocchiale, alle 10.45 al monumento di piazza Garibaldi ritrovo dei gonfaloni e dei labari delle associazioni combattentistiche con intervento delle autorità pubbliche guidate dal sindaco Gianluca Paoli, il presidente dell’Anpi locale, Alice Cocchi, il consigliere delegato della Provincia, Francesco Monica, per un evento che, come sempre, è aperto ai cittadini. La cerimonia sarà animata dalle note della banda di Santa Vittoria di Gualtieri. E nella mattinata di mercoledì 14 febbraio, giorno dell’anniversario dell’eccidio, in teatro la proiezione per gli studenti dell’istituto Comparoni di un documentario "Le ragioni di una lotta" prodotto dall’Anpi di Reggio.