I Diavoli granata vogliono i play off

Il Mirabello rinnovato accoglie il ritorno del Valorugby dopo un mese di assenza. La partita contro il Mogliano potrebbe essere decisiva per la corsa ai play-off.

I Diavoli granata vogliono i play off
I Diavoli granata vogliono i play off

Un Mirabello rinnovato, dal volto tricolore, accoglie il ritorno del Valorugby dopo più di un mese di assenza dal campo di casa. I seggiolini verdi, bianchi e rossi installati dal Comune nell’ambito del progetto di riqualificazione dello stadio e il nuovo bar/area ospitalità, realizzato dal Valorugby, ospiteranno oggi pomeriggio gli spettatori di una sfida potenzialmente decisiva nella corsa verso i play-off.

Valorugby-Mogliano, kick off ore 14.30, può essere l’occasione determinante per scavare il “grande fossato” tra le prime sei della classifica e il resto del gruppo e definire così con buon anticipo il plotone di squadre destinate a giocarsi in primavera i play-off e poi la finale scudetto.

E’ la dodicesima giornata di Serie A Elite.

I veneti, colori sociali bianco e blu e per simbolo l’immancabile leone di San Marco, sono settimi in graduatoria, staccati di dieci punti dai granata: un successo del Valorugby produrrebbe uno strappo pressoché definitivo tra le due parti della classifica; una vittoria veneta, all’opposto, riaprirebbe la lotta per i play-off.

Violi e il resto dello staff tecnico granata hanno disegnato una formazione con qualche aspetto inconsueto: estremo è Barnes, con Farolini in panchina; all’ala titolare Mastandrea, in terza linea rientra Sbrocco e in prima debutta come titolare Daniele Rimpelli. In panchina due riserve di impatto come Tuivaiti e Tavuyara; con loro il giovane Pagnani, ala.

La formazione Valorugby: Barnes; Mastandrea, Resino, Majstorovic (foto sopra), Colombo; Ledesma, Renton (cap.); Ruaro, Sbrocco, Paolucci; Du Preez, Dell’Acqua; Favre, Marinello, Rimpelli Dan. Panchina: Silva, Diaz, Rossi; Gerosa, Tuivaiti, Tavuyara; Pagnani, Farolini.

Serie A Elite, dodicesima giornata: Viadana-Lyons 24-13, Colorno-Fiamme Oro 14-0. Oggi, 14.30: Valorugby-Mogliano, Petrarca-Rangers. Riposa Rovigo.

Classifica: Viadana 41 punti, Rovigo 36, Colorno 34, Petrarca 29, Fiamme Oro 27, Valorugby 27; Mogliano 17; Lyons 15, Rangers 2.

Marco Ballabeni