Il bando sulle tipicità che mancava

Scadono il 3 maggio le iscrizioni al bando del Comune per promuovere attività commerciali nel centro cittadino, con un budget di 150mila euro e focus sull'artigianato, enogastronomia locale e partecipazione femminile e giovanile. Speranze per la rinascita dell'esagono.

Reggio Emilia, 3 marzo 2024 – Scadono il 3 maggio le iscrizioni al bando del Comune per la promozione di attività commerciali in centro. Un budget di 150mila euro (con un massimo di 20mila euro da assegnare a ciascuna impresa) per chi apra un nuovo punto di interesse nell’esagono. Verrà premiata, dicono, la "promozione dell’artigianato artistico e tradizionale, l’enogastronomia tipica della Regione con particolare attenzione alla valorizzazione dei prodotti locali e la prevalente partecipazione femminile e giovanile". Chiare indicazioni che speriamo davvero possano servire a rianimare un esagono in affanno, specialmente in alcuni quadranti. Peccato non sia stato fatto altrettanto al Mercato Coperto.