Incidenti a Capodanno a Casalgrande e Boretto

Tre i feriti portati in ospedale. Trami seri per un giovane di 29 anni

L'incidente a Veggia

L'incidente a Veggia

Reggio Emilia, 1 gennaio 2024 - Due incidenti nella notte di Capodanno nel Reggiano. Poco prime delle tre i soccorsi sono intervenuti in via Cave, a Veggia di Casalgrande, dove una vettura Alfa Romeo 147 ha sbandato, finendo contro il guard rail, dove si è conclusa la corsa della vettura. Sul posto sono intervenuti ambulanza e auto medica per i primi soccorsi a un uomo di 45 anni, modenese residente a Castelnovo Rangone.

Dopo le prime cure è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso del Santa Maria Nuova di Reggio, in condizioni di media gravità, ma non in pericolo di vita. Un’ora dopo altro incidente, stavolta nella Bassa, sull’argine del Po a Boretto, non distante dal ponte che collega a Viadana. Coinvolti due giovani di origine rumena abitanti a Casalmaggiore di Cremona. Sono stati soccorsi dal personale di ambulanza, automedica e dai vigili del fuoco. Uno di loro, di 29 anni, ha riportato i traumi più seri. Più lievi le ferite del giovane che era con lui. Sono stati portati all’ospedale di Reggio ma non sembrano essere in pericolo di vita. Rilievi effettuati dai carabinieri.