Passaggi a livello in tilt: traffico bloccato e disagi in serie

Ritardi ferroviari e problemi tecnici ai passaggi a livello causano gravi disagi al traffico stradale a Brescello. Il fumo e lo smog provenienti dai treni preoccupano per la salute pubblica.

Passaggi a livello in tilt: traffico bloccato e disagi in serie
Passaggi a livello in tilt: traffico bloccato e disagi in serie

Non bastavano i ritardi "ordinari", su una linea – quella ferroviaria tra Parma, Brescello, Guastalla e Suzzara – che continua a vedere impiegati vecchi convogli, in attesa del completamento dell’impianto di elettrificazione. Ieri pomeriggio, a causa di un problema tecnico ai passaggi a livello, si sono avuti grossi problemi al traffico stradale, in particolare tra Lentigione e Sorbolo Levante. Verso le 18 sono intervenuti i tecnici Fer con la polizia locale per permettere il transito del treno in sicurezza e la ripresa del traffico, bloccato per quasi un’ora, con lunghi incolonnamenti di veicoli sull’ex Statale 62 e strade limitrofe. E ci si mette anche il fumo che esce dal motore, salendo dalle ruote e dalla parte inferiore di alcuni treni, con lo smog che riesce a penetrare pure all’interno dei vagoni, soprattutto quando vengono aperte le porte alle fermate delle stazioni. E non mancano le segnalazioni di disagio anche per la salute pubblica, soprattutto a danno delle vie respiratorie.