Punito il Russi, l’OR è seconda

L'OR Reggio Emilia si posiziona al secondo posto in Serie A2 con una vittoria 3-1 contro il Russi. La Real Casalgrandese perde 4-2 contro il Boca Livorno, mentre il Bagnolo calcio a 5 viene sconfitto 7-3 dalla Vigor Fucecchio. Il Futsal Guastalla domina 9-1 contro il Team Nonantola, mentre il Futsal Shqiponja vince 7-2 contro il Bondanello.

Punito il Russi, l’OR è seconda
Punito il Russi, l’OR è seconda

Non si ferma l’OR Reggio Emilia (29), che sale solitaria al secondo posto del campionato di Serie A2 grazie al 3-1 casalingo al Russi (17), formazione arrivata all’Arena Sport con una lunga serie positiva alle spalle.

Fation Halitjaha ed Edinho portano avanti gli uomini di Margini, poi a 7’ dalla fine Navarro accorcia le distanze e costringe i granata ad un finale di sofferenza, prima del tris, liberatorio di Ruggiero.

In Serie B playoff più lontani per la Real Casalgrandese (18), sconfitta 4-2 sul campo del Boca Livorno (24) nonostante le reti di Vasquez e Filadelfia; inattesa battuta d’arresto casalinga, invece, per il Bagnolo calcio a 5 (24), sconfitto 7-3 in via Anna Frank dalla Vigor Fucecchio (15).

In Serie C2 prosegue la corsa al secondo posto del Futsal Guastalla (30), che domina 9-1 il match casalingo col Team Nonantola (18): in gol vanno Accardo (2), Muraca (2), Corso, Verona, Cosenza, Mingone e capitan Grillo.

Ritrova il sorriso, dopo due kappao di fila, il Futsal Shqiponja (28), che sbanca 7-2 Moglia superando il fanalino Bondanello (5): le reti portano la firma di Kabashi (2), Bulaj, Geraci, Sula, Iotti e Cuppone.