Quindicesimo incendio all’isola ecologica. Sospetto piromane

Carabinieri e vigili del fuoco indagano su un nuovo incendio alla discarica di Reggio Emilia. Non ci sono prove di un gesto doloso, ma si temono danni ingenti.

Quindicesimo incendio all’isola ecologica. Sospetto piromane
Quindicesimo incendio all’isola ecologica. Sospetto piromane

I carabinieri hanno acquisito le immagini delle telecamere di sorveglianza per verificare quanto accaduto in serata alla discarica della zona di via del Partigiano, a Reggio Emilia, dove si è verificato l’ennesimo incendio a contenitori di rifiuti, all’isola ecologica cittadina. Sono intervenuti i vigili del fuoco della caserma di via della Canalina, che ormai conoscono bene quella struttura. Risulta infatti che dallo scorso dicembre siano stati almeno quindici gli interventi delle squadre del 115 per poter domare incendi più o meno estesi. In serata l’allarme è scattato verso le 19 per due cassonetti in fiamme, con il rogo che ha interessato anche altro materiale come sterpaglie e rifiuti indifferenziati. Al momento non sembrano essere stati trovati elementi certi che possano confermare il gesto doloso, ma il sospetto di un’azione mirata è molto evidente. Si sta cercando di trovare il sistema per far cessare questi incendi, che rischiano di provocare anche danni ingenti.

a.le.