Reggio Emilia, ladro di monopattino incastrato dalle telecamere

Le fasi del furto sono state riprese dalla videosorveglianza del centro commerciale

Controllo dei carabinieri
Controllo dei carabinieri

Reggio Emilia, 4 agosto 2023 – Si è introdotto nei parcheggi sotterranei del centro commerciale Ariosto, a Reggio Emilia riuscendo a rubare un monopattino elettrico. Ma il presunto ladro, uno straniero di 27 anni già ben noto alle forze dell’ordine, è stato scoperto grazie alle indagini dei carabinieri di Santa Croce, che hanno visionato le immagini della videosorveglianza interna. Il giovane è stato denunciato per furto aggravato. Risultava già colpito da una misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per analoghi reati e destinatario di un avviso orale da parte del Questore. Il furto risale al 12 luglio. Il proprietario ha parcheggiato il monopattino negli appositi stalli del parcheggio sotterraneo del centro commerciale. E al ritorno l’uomo, di 34 anni, non lo ha più trovato. Ha denunciato il furto ai carabinieri, facendo avviare le indagini. Che, grazie alla videosorveglianza, hanno portato allo straniero di 27 anni, già segnalato all’autorità giudiziaria.