Scontro con un’auto, la moto si disintegra: grave un 31enne

Un 31enne è ricoverato in prognosi riservata dopo un incidente stradale in cui la sua moto si è schiantata contro una Renault Clio bianca. La donna al volante è stata ferita più lievemente. La polizia sta ancora accertando la dinamica dell'incidente.

Scontro con un’auto, la moto si disintegra: grave un 31enne
Scontro con un’auto, la moto si disintegra: grave un 31enne

Una moto sbriciolata in mille pezzi, una Renault Clio bianca dal muso distrutto, traffico intasato. È la scena che si è presentata ieri, poco prima delle 13, lungo la via Emilia Ovest in zona Bagno, a Rubiera. Una moto di grossa cilindrata, guidata da un ragazzo di 31 anni, si è schiantata contro l’auto, guidata da una donna. Nell’impatto, il mezzo del giovane si è letteralmente disintegrato: quello che il soccorso stradale ha poi caricato sul carroattrezzi è poco più dello scheletro della moto, parte della sella e la ruota posteriore. Nel frattempo, in un orario già di punta di per sé, gli operatori hanno iniziato a raccogliere i pezzi sparsi per tutta la carreggiata.

Il 31enne è stato portato all’arcispedale Santa Maria Nuova di Reggio: ora è ricoverato, in prognosi riservata, e le sue condizioni pare siano molto gravi. La donna che era al volante della Clio, portata anch’essa all’ospedale di Reggio, sembra essere stata ferita più lievemente dallo schianto. Sul posto è arrivata la polizia Municipale reggiana per effettuare i dovuti rilievi; quanto alla dinamica precisa dell’incidente, tuttavia, non si hanno elementi certi e gli accertamenti sono ancora in corso.

g.ben.