Tragica carambola nel Modenese: muore in motocicletta il professor Giorgio Carrubba

Aveva 70 anni, siciliano d’origine ma da tempo abitava a Rolo dove ha ricoperto il ruolo di vicesindaco

Il tragico incidnete dove è morto il professor Carrubba
Il tragico incidnete dove è morto il professor Carrubba

Modena, 27 agosto 2023 – Terribile scontro ieri, nel tardo pomeriggio sulla Nazionale per Carpi, all’altezza di Lesignana. Nello schianto sono rimaste coinvolte due auto ed una moto e per il centauro, purtroppo, non c’è stato nulla da fare.

A perdere la vita il professor Giorgio Carrubba (nel riquadro), settantenne, siciliano d’origine, docente di educazione fisica in pensione, già vicesindaco di Rolo.

Ancora non è chiara la dinamica, per ricostruire la quale sono in corso accertamenti da parte della polizia locale, giunta subito sul posto.

Quel che si sa è che le due auto percorrevano direzioni diverse e che, a seguito del violentissimo impatto con il motociclista, una delle due si è cappottata nel fossato a lato della carreggiata (foto), mentra l’altra, una Range Rover, è rimasta accanto alla moto a terra.

L’incidente si è verificato poco prima delle 18.30 all’altezza del ponte dell’alta velocità e per consentire i soccorsi la strada Nazionale per Carpi è rimasta chiusa al traffico.

Sul posto sono accorsi subito i sanitari del 118 con l’automedica e l’ambulanza ed era stato pre allertato anche l’elisoccorso.

All’arrivo del personale sanitario, però, per il professore non c’era più niente da fare. Ferito il conducente dell’auto finita nel fosso.

A causa dell’incidente si sono verificati inevitabili rallentamenti in entrambi i sensi di marcia.

Carrubba era una persona di cultura, attenta ai problemi della società, impegnato in prima persona, in paese, nella politica locale e in parrocchia. Era stato vicesindaco e consigliere comunale. La notizia della sua morte è rimbalzata nella tarda serata in paese, in una miscellanea di incredulità e cordoglio per la scomparsa.