Il Pd indica la strada: "Piano urbanistico e ambiente sono le priorità per il futuro"

Il Pd di Cattolica presenta le priorità per i prossimi mesi: urbanistica, strade, verde urbano e sanità. Si preparano anche per le elezioni europee.

Il Pd indica la strada: "Piano urbanistico  e ambiente  sono le priorità per il futuro"
Il Pd indica la strada: "Piano urbanistico e ambiente sono le priorità per il futuro"

Il Pd di Cattolica traccia il percorso per i prossimi mesi. Il primo partito della città snocciola temi: lavori, strade, verde urbano e sanità con un occhio anche alle prossime elezioni europee. "Tra le priorità della maggioranza nel 2024 ci sarà sicuramente il Piano urbanistico generale, il nuovo strumento urbanistico che sostituirà l’attuale Psc e che definirà il futuro assetto urbano di Cattolica – spiega Ivan Ierardi, segretario Pd di Cattolica – così come andranno aumentati gli interventi di manutenzioni di strade e marciapiedi, mediante un programma di interventi definibile in base alle criticità maggiori. Un lavoro necessario per garantire sicurezza e decoro alle nostre strade. Senza dimenticare il Piano del verde, per la cui redazione (quasi 10.000 le alberature in città ndr) i lavori stanno procedendo. Riteniamo il Piano del verde uno strumento importante che ci permetterà di acquisire conoscenze e consapevolezze per definire strategie per una corretta gestione del verde urbano, diventata fondamentale per contrastare gli effetti negativi del cambiamento climatico sui centri urbani". Infine la sanità e le prossime elezioni: "Sulla sanità abbiamo un dialogo costante – conclude Ierardi – con l’amministrazione comunale e crediamo che sia oramai necessario che l’Ausl acceleri i tempi per l’apertura della nuova Casa della comunità (ex Casa della salute), un presidio medico molto importante per rafforzare la rete dell’assistenza di prossimità. Il 2024 sarà poi un anno ricco di appuntamenti elettorali: le elezioni europee di giugno e il congresso provinciale per la nomina del nuovo segretario provinciale sono tra questi".

lu. pi.