Il primo gennaio. Tosca in scena al Teatro Galli

Il Teatro Galli ospiterà un "Capodanno di sangue" con la Tosca di Puccini, con un cast di alto livello e l'Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane diretta da Massimo Taddia. La biglietteria è aperta dall'8 dicembre, prenotazioni telefoniche dal 11.

Il primo gennaio. Tosca in scena al Teatro Galli
Il primo gennaio. Tosca in scena al Teatro Galli

Un ’Capodanno di sangue’ quello andrà in scena al Teatro Galli. Per fortuna, solo sangue di scena. Le scene della Tosca di Puccini (su libretto di Giuseppe Giacosa e Luigi Illica, tratto da dramma La Tosca di Virtorien Sardou), che inaugurerà il nuovo anno. Il dramma, ambientato a Roma nel giugno del 1800, contiene alcune delle arie liriche più famose di Puccini. Ad esibirsi il Coro Lirico Città di Rimini Amintore Galli e un cast di alto livello accompagnati dall’Orchestra Orchestra Sinfonica delle Terre Verdiane diretta dal maestro concertatore Massimo Taddia. Maestro del coro Marcello Mancini. Regia di Riccardo Canessa. Orario: 1° gennaio alle 17.30 (come sempre), 2 e 4 gennaio alla sera, dalle 20.30.

Info-line: +39 351 6186920 (attivo dall’8 dicembre, giorno di apertura della biglietteria) – le prenotazioni telefoniche sono possibili solo a partire da lunedì 11 dicembre.