Montefiore, Sica si ricandida: "Rilanciamo il centro storico"

Il sindaco uscente tenta il bis: "Con me una squadra giovane e rinnovata". Ecco il suo programma.

Montefiore, Sica si ricandida: "Rilanciamo il centro storico"

Il sindaco uscente tenta il bis: "Con me una squadra giovane e rinnovata". Ecco il suo programma.

Filippo Sica, sindaco di Montefiore, si ricandida a capo della lista civica ‘Insieme per Montefiore’. Il primo cittadino, dunque, scende in campo e conferma la sua candidatura per le elezioni di giugno 2024 ed annuncia che sarà sostenuto da "una squadra giovane, affiatata e con grande presenza femminile". Dopo 5 anni, dunque, il primo cittadino tenterà di essere rieletto per dare continuità al primo mandato. "Sarà una lista in parte rinnovata con una massiccia presenza femminile, giovane e con tanto entusiasmo. Il programma sarà il proseguo delle già tante attività avviate: grande attenzione alle frazioni, con luoghi di aggregazione per giovani, adulti e anziani. Il rilancio del centro storico per incrementare le presenze turistiche, già in forte crescita dal dopo Covid, potenziando il turismo ‘slow’ del borgo, grazie al grande impegno e sensibilità mostrati in questi 5 anni sulla sentieristica, al grande rapporto instaurato con il Cai di Rimini che ha portato alla riapertura di oltre 60 km di sentieri nel territorio comunale, con la possibilità di scoprire le peculiarità di Montefiore in ambito culturale e paesaggistico". Ed ancora entrando più nel dettaglio del programma: "Forte sensibilità all’ambiente e alla transizione energetica, con particolare attenzione al contrasto dell’abbandono dei rifiuti. Dopo l’efficientamento energetico e sismico della scuola primaria la scuola dell’infanzia sarà oggetto di interventi di ristrutturazione come da progetto già approvato. E ancora le risorse da impiegare del Pnrr e quelle per il ripristino di strade e frane dopo la forte alluvione di maggio". Sarà una lista totalmente civica e dunque anche trasversale, chiarisce Sica.

Luca Pizzagalli