Pennabilli piange il generale. Luigi Stefani

Addio a Luigi Stefani, ex segretario generale della Difesa originario di Pennabilli, dov’era nato il 2 febbraio del 1928. Stefani...

Pennabilli piange il generale. Luigi Stefani
Pennabilli piange il generale. Luigi Stefani

Addio a Luigi Stefani, ex segretario generale della Difesa originario di Pennabilli, dov’era nato il 2 febbraio del 1928. Stefani è morto nella notte fra lunedì e ieri: avrebbe compiuto 96 anni il mese prossimo. Già generale di corpo d’armata, aveva ricoperto l’incarico di gegretario generale della Difesa dal marzo 1988 fino all’aprile del 1991, assumendo anche la carica di direttore nazionale degli armamenti. Nel 1991 gli venne conferita la Croce d’argento dal ministero della Difesa per "le grandi doti umane ed intellettuali e le non comuni capacità professionali, sostenute da vasta preparazione tecnica e da spiccato spirito d’iniziativa e chiara visione dei problemi". Il Comune di Pennabilli a Stefani conferì la benemerenza civica – ma non la cittadinanza onoraria – per le sue origini pennesi. A Pennabilli Stefani ha trascorso l’infanzia e l’adolescenza. Il sindaco Mauro Giannini esprime "dolore per la scomparsa del benemerito concittadino, a nome di tutto il paese. Luigi Stefani ha rappresentato degnamente l’Italia nel mondo". I funerali probabilmente si terranno domani.

a.g.c.