Castelmassa, 64enne arrestato per spaccio di cocaina

La misura cautelare è avvenuta dopo giorni di avvistamenti e controlli al domicilio dell’uomo

Il controllo delle forze dell'ordine nell'abitazione di Castelmassa

Il controllo delle forze dell'ordine nell'abitazione di Castelmassa

Castelmassa (Rovigo), 8 agosto 2023 – Arrestato un 64enne per detenzione e spaccio di droga. I militari, infatti, dopo giorni di appostamenti mirati, hanno notato un insolito e costante andirivieni di persone sospette in un’abitazione di Castelmassa, in alto Polesine. I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, al termine della necessaria attività a riscontro dell’ipotesi investigativa, hanno informato la Procura di Rovigo, la quale, ravvisando la fondatezza delle preliminari risultanze raccolte dai militari, ha emesso un decreto di perquisizione, eseguito poi nel tardo pomeriggio di venerdì 4 agosto.

I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile, coadiuvati dal personale di due stazioni del comando compagnia e dai carabinieri del nucleo cinofili di Torreglia (Padova) con unità per la ricerca di sostanze stupefacenti, si sono presentati nell’abitazione di un 64enne italiano nel Comune di Castelmassa.

L’uomo, informato del motivo della loro presenza, ha consegnato due ‘sassi’ di cocaina del peso complessivo di 45 grammi circa, che sono stati sequestrati unitamente ad un bilancino di precisione ed a materiale per il relativo confezionamento. L’uomo, ritenuto in ipotesi di reato responsabile di detenzione sostanza stupefacente a fini di spaccio, è stato arrestato e la Procura della Repubblica di Rovigo ha richiesto ed ottenuto la convalida dell'arresto, con la misura cautelare degli arresti domiciliari. Il procedimento è ancora nella fase delle indagini preliminari.