Lendinara, finisce fuori strada con la moto: morto sul colpo il 22enne Chakir Adnan

É successo ieri sera sulla provinciale 19. Il centauro avrebbe fatto tutto da solo: la sua Kawasaki Z900 ha sbandato e si è scontrata conto la recinzione di una casa

Sul posto è arrivata l'ambulanza, ma per il 22enne non c'è stato nulla da fare

Sul posto è arrivata l'ambulanza, ma per il 22enne non c'è stato nulla da fare

Lendinara, 3 agosto 2023 – Un’ennesima vittima della strada, stavolta un giovane centauro. La vittima è Chakir Adnan, un 22enne di Rovigo che vive a Lendinara. Il ragazzo stava percorrendo la strada provinciale 19 a bordo della sua moto, Kawasaki Z900, quando ha perso il controllo della strada ed è finito contro la recinzione di una casa. É successo ieri sera a Lendinara, mercoledì 2 agosto, intorno alle 21. 

Cosa è successo

La tragedia è avvenuta ieri sera lungo la strada provinciale 19 via San Lazzaro nel territorio comunale di Lendinara (Rovigo), in prossimità di un’altra strada provinciale. Secondo le prime ricostruzioni del tragico incidente, in fase di accertamento, un 22enne di Rovigo in sella alla propria moto dopo aver percorso la vicina rotatoria, avrebbe perso improvvisamente il controllo.

Il centauro è finito violentemente contro una recinzione di un’abitazione vicina e caduto in un piccolo fossato. Ad allertare i soccorsi alcuni automobilisti, che passando da quella strada si sono accorti della gravità dell’incidente. Sul posto sono arrivati il personale sanitario del Suem118 che ha provato subito ad assistere il giovane, ma per lui non c’è stato nulla fare, accertandone così il decesso. In loco anche i vigili del fuoco e i carabinieri della stazione di Lendinara che hanno provveduto ai rilievi del caso. Da una prima ipotesi, sembrerebbe che l’incidente sia da ricondurre ad una caduta autonoma del giovane motociclista.