Assalto alla Fiera a Senigallia: vento crea problemi

La tradizionale Fiera Franca dei Ragazzi a Sant'Agostino apre con 350 bancarelle, giocattoli, libri e biciclette di seconda mano. Servizio di bus navetta e fiera campionaria allestita nel piazzale antistante lo stadio Bianchelli con aree food. Vento e maltempo non scoraggiano i visitatori.



Assalto alla Fiera a Senigallia: vento crea problemi
Assalto alla Fiera a Senigallia: vento crea problemi

Al via lo shopping tra le 350 bancarelle allestite per la fiera di Sant’Agostino in un centro storico off limits alle auto. In tantissimi hanno preso d’assalto i giardini Catalani per la tradizionale Fiera Franca dei Ragazzi aperta, solo per la giornata di ieri, dalle 8 alle 20. Giocattoli, libri, ma anche zaini di scuola e biciclette: tutto rigorosamente di seconda mano. Nel pomeriggio di ieri il vento ha scoraggiato alcuni ambulanti costretti a rinviare l’apertura: quella di quest’anno, secondo le previsioni metereologiche sarà una fiera all’insegna del maltempo. Tra le novità esposte nei banchi, la spazzola circolare che pulisce dagli acciai alla plastica. Tra le più attese ci sono le bancarelle di dolciumi e di specialità di varie regioni d’Italia. È caccia al parcheggio in prossimità del centro storico, ma per consentire di raggiungere le bancarelle è stato messo a disposizione, per tutta la durata della fiera,888 un servizio di bus navetta: il servizio è in funzione dalle 18 alle 24 dalle tre lieene previste, linea Nord stazione ferroviaria – Villa Torlonia, linea sud, stazione ferroviaria – via leopardi, corso Matteotti, via dei Gerani. Aperta dalle 17 alle 24 anche la fiera Campionaria allestita nel piazzale antistante lo stadio Bianchelli, lì sono presenti anche numerose aree food.