Club Lions a supporto del centro sociale l’Accoglienza

Consegnato un carico di aiuti: sono viveri che andranno alla mensa del povero.

Club Lions a supporto del centro sociale l’Accoglienza
Club Lions a supporto del centro sociale l’Accoglienza

Un carico di aiuti è arrivato al centro sociale l’Accoglienza di Osimo dal club Lions: si tratta di viveri per i fruitori della mensa del povero. Ce n’è bisogno, anche in vista delle festività natalizie. E’ stato proprio il presidente del club Nazzareno Donzelli ad affermare che le condizioni socioeconomiche del tessuto sociale osimano evidenzino criticità e vulnerabilità che sono notevolmente incrementate in questo periodo, a differenza solo di qualche anno fa. Ad affermarlo è anche la responsabile della Caritas cittadina Donatella Crocianelli e l’assessore ai Servizi sociali Paola Andreoni: "Le persone dimenticate dallo Stato e che saranno ancora più povere si rivolgeranno sempre più all’Ufficio dei servizi sociali. L’ultima iniziativa politica presa dall’attuale governo, che riguarda l’eliminazione del reddito di cittadinanza sostituito dall’assegno di inclusione, determina una svolta in negativo. Le misure prese prima erano universalistiche e quindi riguardavano tutti coloro che si trovavano in una situazione di povertà, la nuova misura è di tipo categoriale, cioè si riconosce un assegno solo a quelle famiglie che hanno minori, disabili o ultra 60enni, eliminando tutta quella parte povera di cittadini soli o famiglie che hanno un reddito molto basso ma non quei requisiti. Anche il nostro territorio risente della mancanza di queste politiche".