Quotidiano Nazionale logo
Quotidiano Nazionale logo
il Resto del Carlino logo
2 ago 2022
nicolo' moricci
Cronaca
2 ago 2022

Ancona, tre cugine con la lode: "Tutto merito della nonna"

Dalla scuola media alle superiori fino all’università: Lucia e Giada Borgiani con Chiara Gobbi hanno concluso l’anno raggiungendo il massimo dei voti

2 ago 2022
nicolo' moricci
Cronaca
featured image
Lucia e Giada Borgiani e Chiara Gobbi
featured image
Lucia e Giada Borgiani e Chiara Gobbi

Ancona, 2 agosto 2022   - Tre storie, tre cugine, tre lodi e una dedica. Quella alla mitica nonna Maria , scomparsa due mesi fa. Perché "i nonni sono un po’ come dei secondi genitori, amici veri con cui confidarsi e a cui chiedere consigli, quando non vuoi (o non puoi) farlo con mamma e papà". Matura, Giada Borgiani (18 anni), lo è davvero. Si è diplomata con lode al liceo scientifico Galilei di Ancona (indirizzo umanistico). Nello stesso mese, a raggiungere un importante traguardo, è stata anche la sorella, Lucia , che ha sostenuto brillantemente l’esame di terza media alle Michelangelo Buonarroti , venendo promossa con 10 e lode. Idem per la cugina delle Borgiani, Chiara Gobbi, laureatasi in ingegneria informatica all’Università politecnica delle Marche con 110 e lode. Tra l’altro, Chiara è nata lo stesso giorno di Giada, a 3 anni di distanza. Un trio perfetto, degno di bacio accademico. E scusate se è poco. "L’impegno è stato tanto, ma ne è valsa la pena" evidenzia Giada, che ora pensa di incamminarsi verso studi giuridico umanistici.

"Non ho ancora le idee chiare, sto valutando cosa fare ora. Mi piacerebbe Giurisprudenza". Poco tempo fa, ha provato a coronare il suo sogno, quello di entrare all’Accademia dei Carabinieri . "Purtroppo – riprende – il test non è andato bene, ma non demordo. E dato che il percorso sarebbe stato giuridico, allora pensavo di cominciare a studiare il diritto". Intanto, però, Borgiani si gode dei bei momenti di meritato riposo, rilassandosi in una bollente estate 2022. Sotto l’ombrellone fa un bilancio della sua carriera scolastica: "Se il Covid abbia influito sulla mia preparazione? Beh, questo non lo so, ma sicuramente ci ha destabilizzato. Le lezioni online non erano come quelle in presenza. A casa, mancava il confronto diretto con compagni e prof. Ma poi ci siamo abituati. I docenti, ad ogni modo, sono stati davvero bravi".

Giada, nel corso degli anni, si è sempre destreggiata tra scuola, volontariato e nuoto sincronizzato. Una passione che condivide con Lucia e Chiara, che ha conquistato la corona d’alloro trattando dell’intelligenza artificiale e della classificazione automatica delle immagini. Adesso, ha scelto la magistrale in cyber sicurezza. Un settore prevalentemente maschile, il suo, solo perché le donne sono state a lungo escluse da questi campi di studio, come conferma la 21enne: "Nel mio gruppo di lavoro c’erano quasi tutti uomini, ma non è un problema. C’è spazio per tutte. Le donne non sono meno capaci".

Un traguardo, quello delle tre cugine, dedicato a nonna Maria : "Non ha fatto in tempo a vederci diplomate – riflette Giada e una lacrima le rompe la voce –. Nonna era una forza della natura. Era il nostro punto di forza. Nei momenti difficili, ci stava sempre vicino. Questo nostro successo lo dobbiamo sicuramente anche a lei. L’insegnamento più bello che ci lascia? Per Giada, "quello di andare sempre avanti col sorriso" e per Chiara "la gentilezza e il rispetto". Sì, decisamente promosse con lode.

 

 

© Riproduzione riservata

Iscriviti alla newsletter.

Il modo più facile per rimanere sempre aggiornati

Hai già un account?