"Fondi per autovelox: si vuole fare cassa"

Il sindaco Ghergo e la sua maggioranza hanno stanziato 30mila euro per l'acquisto di segnalatori di velocità. Il consigliere Pariano denuncia: "Spreco di soldi inutili mentre tante famiglie non hanno da mangiare".

"Fondi per autovelox:  si vuole fare cassa"
"Fondi per autovelox: si vuole fare cassa"

"Il sindaco Ghergo e la sua maggioranza hanno portato in votazione nell’ultimo consiglio comunale un documento con cui si approva, stanziando la somma di 30mila euro, l’acquisto di segnalatori di velocità da posizionare sul territorio cittadino per fare cassa con le multe". All’attacco il consigliere comunale Pino Pariano che rimarca: "Mi chiedo quale fosse la necessità di questo stanziamento e perché voler creare ulteriore disagio alla popolazione. Personalmente sono veramente indignato a pensare che mentre tante famiglie non riescono a dar da mangiare ai propri figli e chiedono inascoltati un aiuto al Comune i nostri amministratori ‘se ne fregano’ sperperando ingenti somme in inutili e dannose spese. Come consigliere comunale – conclude Pariano - continuerò a vigilare sull’operato di questa amministrazione, che risulta essere sempre velocissima nello spendere soldi per cose che non servono ma molto meno nel concretizzare opere importanti. E’ un diritto di tutti i fabrianesi sapere come vengono spesi, in questo caso sprecati, i propri soldi".