Gomme tagliate in piena notte a sette auto: è caccia al vandalo

Vandali notturni hanno danneggiato sette auto parcheggiate in via San Marco a Jesi. I carabinieri indagano e non escludono che ci sia una banda di ragazzini teppisti dietro ai raid vandalici.

Gomme tagliate in piena notte a sette auto: è caccia al vandalo
Gomme tagliate in piena notte a sette auto: è caccia al vandalo

Raid vandalico notturno: brutto risveglio per sette automobilisti giovedì mattina. E’ accaduto in via San Marco, vicino all’omonima chiesa gotica dove l’ignoto vandalo, probabilmente con un taglierino o un punteruolo in pugno, ha danneggiato molte delle vetture parcheggiate nella stessa zona. A fare l’amara scoperta, al risveglio, i proprietari delle sette vetture i quali hanno dovuto chiamare il carro attrezzi e portare a sostituire gli pneumatici. Sul raid vandalico indagano i carabinieri della locale compagnia i quali stanno cercando di fare luce anche attraverso le immagini di videosorveglianza della zona. Ma non si tratterebbe dell’unica zona presa di mira.

Nei giorni scorsi infatti a ridosso del Natale delle auto sono state vandalizzate nella zona di via Raffaello Sanzio. In quel caso nel mirino ci sono finiti degli specchietti retrovisori, sempre delle auto in sosta. Sono stati spezzati o comunque danneggiati. Non si esclude che in azione in città ci sia una banda di ragazzini teppisti che voglia danneggiare ciò che trova in giro.