Notte Celeste a Loreto Sul palco i Matia Bazar

L’8 agosto il centro addobbato col colore della kermesse: musica protagonista

Notte Celeste a Loreto  Sul palco i Matia Bazar
Notte Celeste a Loreto Sul palco i Matia Bazar

Loreto riconferma l’appuntamento con la Notte celeste. Dopo il successo dello scorso anno, torna la manifestazione di punta del cartellone estivo mariano, ancora una volta ispirata al colore del cielo e del volo, ancora una volta all’insegna dell’infinito con la scelta dell’8 agosto, martedì, come data simbolo. "Notte Celeste - Un cielo senza limiti" è infatti il claim scelto anche per questa seconda edizione. "Loreto ancora una volta dimostra di avere voglia di accogliere tutti coloro che sono in vacanza nelle Marche attraendoli con un evento davvero di alta qualità – ha detto ieri alla presentazione il sindaco Moreno Pieroni –. Non solo, la Notte Celeste è anche un impegno preso con i cittadini al nostro insediamento che abbiamo mantenuto: creare un momento importante di spettacolo e di aggregazione per tutti".

"Siamo veramente felici per questa tradizione che si rinnova e che cresce ogni anno di più – ha detto l’assessore alla Cultura Francesca Carli – in questa Notte Celeste, forti anche dell’esperienza dello scorso anno, la proposta culturale sarà molto variegata". Evento di punta della serata sarà il Concerto dei Matia Bazar in piazza della Madonna: gli stessi componenti della band sono intervenuti in conferenza con un video messaggio per invitare il pubblico. La manifestazione, ad ingresso libero, inizierà dalle 19 con food truck e animazioni itineranti e si protrarrà fino all’una circa. Tra le proposte musicali spiccano il dj set di Nicola Pigini in via Sisto V, "Icaro: tributo a Renato Zero" in piazza Papa Giovanni XXIII, i West River band in piazza Giovanni Paolo II, "Colori e Musica" in piazza Garibaldi e i Diana Live band in piazza Leopardi.

Di impatto l’allestimento pensato per l’occasione: l’intero centro storico sarà colorato di celeste, grazie a luminarie ed addobbi studiati ad hoc. Coinvolti anche i commercianti, che esporranno nelle vetrine dei negozi decorazioni celesti fornite da Confcommercio Marche Centrali.