Premi alle eccellenze marchigiane

Sedici eccellenze marchigiane premiate per il contributo al territorio e all'economia regionale. Cerimonia di consegna dell'encomio al Palazzo delle Marche con imprenditori e autorità presenti.

Premi alle eccellenze marchigiane

Sedici imprenditori marchigiani hanno ricevuto l’encomio del Consiglio regionale

Sedici eccellenze marchigiane hanno ricevuto l’encomio del Consiglio regionale per il contributo offerto in termini di presenza e permanenza sul territorio, lustro e prestigio alla comunità, benessere e stabilità economica a collaboratori e famiglie. La cerimonia di consegna della benemerenza si è svolta a Palazzo delle Marche. Intervenuti imprenditori, autorità e rappresentanti delle amministrazioni dove hanno sede le aziende. Ecco imprese e imprenditori premiati: Filippo Sorcinelli, Alter duo srl di Mondolfo; Federico Crognaletti delle Autolinee Crognaletti di Jesi; Fabiano Gobbi, azienda mobiliera Gobbi di Tolentino; Emiliano Baldi di Baldi Carni di Jesi; Eleonora Brocanelli di Brocanelli srl di Serra de’ Conti; Silvano Sassetti del calzaturificio Silvano Sassetti di Monte San Pietrangeli; Carlo Garofoli della Casa vinicola Garofoli di Loreto; Marco Ragni della Fatar srl di Recanati; Bruno Tanoni della Fbt Elettronica di Recanati; Gaetano Maccari del Gruppo Entroterra spa-Pasta di Camerino; Mara Cesauri della Marester Style di Sassoferrato; Massimiliano Mattoli della Mattoli srl di Jesi; Giuseppe Casali della Pigini Group di Loreto; Mario Marinelli della Rhutten srl di Caldarola; Alessio Miliani di Terra e Sole di Montecassiano; Enrico Vissani della Vissani Macchine di Tolentino.