Salvato in mare a Ferragosto: ringrazia i suoi "eroi" da Heidi a Marina

Tre uomini hanno salvato una vita a Marina di Montemarciano: Leonardo, Mauro e Marco. Grazie al loro sangue freddo, lucidità e coraggio, hanno strappato un turista asiatico da un tragico destino. La gratitudine è la migliore delle ricompense.



Salvato in mare a Ferragosto: ringrazia i suoi "eroi" da Heidi a Marina
Salvato in mare a Ferragosto: ringrazia i suoi "eroi" da Heidi a Marina

Appena uscito dall’ospedale è corso a ringraziare i suoi salvatori. Facciamo però un passo indietro… Nel corso della mattinata di Ferragosto, davanti allo stabilimento "Heidi" di Marina di Montemarciano, un uomo di origine asiatica è stato salvato da Leonardo Antonietti, il bagnino di salvataggio, Marco e Mauro Mengucci, i titolari dello stabilimento. Leonardo ha eseguito il massaggio cardiaco, Mauro ha portato il kit di soccorso e l’ossigeno, Marco invece si è adoperato nel chiamare i soccorsi. Un perfetto gioco di squadra che ha strappato l’uomo da un tragico destino. Per fortuna il turista si è perfettamente ristabilito ed ha voluto ringraziare personalmente i suoi angeli custodi.

"Vorrei scrivere tante cose, ma nessuna riuscirebbe ad esprimere un momento così intenso - scrive Marco Mengucci nella sua pagina Facebook - quindi ancora una volta grazie Leo per la prontezza e a noi, Mauro e Marco, per il supporto". Il sangue freddo, la lucidità ed il coraggio di questi tre uomini hanno salvato una vita e l’infinita gratitudine è la migliore delle ricompense. Un’altra giornata di grandi emozioni da "Heidi". Anche stavolta qualche lacrima è scesa ed anche stavolta sono state lacrime di gioia.

Nicolò Scocchera