Servono 3 giocatori a Como: pista inglese per l'attaccante

Il Como ha concluso il ritiro a Bormio e ha ripreso gli allenamenti a Mozzate prima di un'amichevole con il Cagliari. Mercato aperto: Barba in arrivo, Casasola, Verdi e un attaccante inglese. Partirebbe Gabrielloni.



Servono 3 giocatori a Como: pista inglese per l'attaccante
Servono 3 giocatori a Como: pista inglese per l'attaccante

Il Como concluso il ritiro di Bormio, ha ripreso gli allenamenti sui nuovi campi di Mozzate, prima di trasferirsi domani, aA Saint Vincent, per disputare una nuova amichevole contro il Cagliari. La partita inizierà alle 17 e per gli azzurri sarà il primo test della stagione, contro una squadra di serie A, prima dell’esordio in Coppa Italia del 13 agosto a Lecce. Il mercato degli azzurri è sempre vivo, per costruire una squadra competitiva, con mire di alta classifica, nelle prossime ore, dovrebbe arrivare dal Pisa a titolo definitivo il difensore Federico Barba. Difensore centrale cresciuto nella Roma ha disputato cinque campionati di serie A fra Empoli, Chievo e Benevento e lo scorso anno a Pisa, ha disputato trenta partite. Ora al Como per completare la rosa servono tre giocatori uno per reparto, un difensore, si fa il nome dell’ex Perugia, Casasola, un centrocampista gli azzurri da più giorni sono in trattativa per Verdi del Torino e un attaccante. Quest’ultimo potrebbe arrivare dal mercato inglese e pare che se ne stia occupando direttamente Denis Wise. In caso di arrivo, partirebbe la bandiera Gabrielloni, richiesto da Cittadella e Pescara.

Enrico Levrini