Vigor, sguardo al mercato. Via Pierpaoli, ecco Pesaresi

Senigallia, la società vuole potenziare il reparto centrale a disposizone di mister Clementi: si attendono novità per l’arrivo di Capezzani dal Fano.

Vigor, sguardo al mercato. Via Pierpaoli, ecco Pesaresi
Vigor, sguardo al mercato. Via Pierpaoli, ecco Pesaresi

Giovanni Pierpaoli parte, Alessandro Pesaresi torna e potrebbe non essere finita qui. Nel corso della settimana la Vigor ha salutato l’affidabile centrocampista Giovanni Pierpaoli che ha deciso di ridurre il suo impegno con il calcio ed approdare in Promozione nel sorprendente Barbara Monserra di mister Antonello Mancini. La società vigorina è corsa ai ripari con Alessandro Pesaresi, senigalliese da sempre vicino ai colori rossoblu, un centrocampista combattivo con il vizietto del gol. La trattativa era nell’aria da un po’ come ricorda il direttore sportivo Roberto Moroni.

"Pierpaoli ci ha manifestato la volontà di giocare di più, ma allo stesso tempo vorrebbe ridurre il suo impegno calcistico – afferma il dirigente -. L’arrivo di Alessandro è una fortunata coincidenza: il suo percorso con la Jesina stava terminando, essendo proprietari del cartellino del giocatore lo avremmo riaccolto per poi trovargli un’altra sistemazione, ma con la partenza di Pierpaoli non ci siamo fatti scappare la possibilità di trattenerlo".

L’approdo di Alessandro Pesaresi non esclude a priori il tesseramento di un altro centrocampista, ma le variabili in questo mercato appena iniziato sono tantissime. La società non ha mai nascosto il desiderio di mettere a disposizione di Aldo Clementi un altro elemento in mezzo al campo in grado di far rifiatare i cosiddetti titolari. Uno scenario plausibile se il rientro di Capezzani dovesse slittare ulteriormente, ma l’ex Fano sta facendo evidenti passi in avanti ed il recupero non sembra più così lontano. Il rientro di Capezzani sarebbe il vero acquisto per la compagine vigorina, ma le incognite sulle condizioni fisiche dell’ex Alma sono tantissime. In questi giorni sono stati accostati nomi importanti alla società di Senigallia, su tutti Favo e Angiulli, ma il club non si sbilnacia.

"Siamo sempre vigili sul mercato, stiamo valutando la strategia migliore con uno sguardo al futuro – ribadisce Roberto Moroni -. I ragazzi arrivati in questi ultimi giorni avranno il compito di sostituire altri giocatori che ci hanno salutato, mi auguro che i nuovi innesti si giochino al meglio le proprie carte e chissà che non possano rimanere con noi anche nella prossima stagione. Per quanto riguarda gli under non credo ci saranno grandi novità, la crescita di Beu è una soddisfazione enorme e vogliamo puntare su questo ragazzo e su tutti gli altri giovani che stanno crescendo notevolmente".

Nicolò Scocchera