Asia ambasciatrice Ue: "Un’esperienza unica"

La giovane studentessa ascolana è stata selezionata per l’anno accademico 2024-25. E domani grande festa per il suo 22esimo compleanno .

Asia ambasciatrice Ue: "Un’esperienza unica"

Asia Martina Di Lorenzo

E’ la bravissima Asia Martina Di Lorenzo studentessa ascolana che frequenta l’Università dell’Insubria a Como la ragazza selezionata per il ruolo di ’Ambasciatrice delle carriere nell’Unione Europea’ per l’anno accademico 2024-25. Asia che domani festeggerà il suo 22° compleanno avrà così il compito di promuovere le possibilità di carriera nelle istituzioni europee. Una grandissima soddisfazione per Asia che ha frequentato le scuole ad Ascoli fino alle medie poi ha scelto di trasferirsi alla Scuola Navale Militare ’F. Morosini’ di Venezia per il Liceo e adesso sta studiando Diritto Internazionale a Rovaniemi in Finlandia. Una ragazza prodigio che ha raggiunto i suoi traguardi rendendo enormemente felice e orgogliosa la sua famiglia. Asia avrà una straordinaria opportunità visto che sta studiando per una carriere internazionale. Una occasione che le permetterà di entrare nell’ambito europeo inserendo nel curriculum un’esperienza di grande valore, foriera di importanti sviluppi e contatti professionali. Le funzioni dell’Ambasciatore delle carriere UE sono quelle di diventare un punto di contatto per altri studenti interessati alle carriere internazionali nelle Istituzioni europee, individuare soggetti potenzialmente interessati, diffondere informazioni con i mezzi di comunicazione a disposizione delle università, promuovere eventi riguardanti le carriere europee attraverso i mezzi ritenuti più appropriati, predisporre presentazioni e prendere parte a eventi di orientamento al lavoro organizzati dalle università, portare a termine obiettivi mensili e fornire regolari relazioni sulle attività svolte, gestire e monitorare assiduamente le pagine dedicate sui social media ed essere attivi online per le finalità del programma.

"Sono molto felice – ha ammesso Asia Martina Di Lorenzo – anche se assumerò l’impegno a titolo gratuito di almeno due ore a settimana per lo svolgimento del ruolo di Ambasciatore, ma sarà un’esperienza unica conciserata la selezione che è stata fatta per ricoprire questo incarico. Dovrò predisporre o prendere parte ad almeno un evento o presentazione sulle carriere Ue, comunicare regolarmente con il mio ‘Eu Careers coordinator’, partecipare a tutte le sessioni di formazione offerte, tenere un diario delle mie attività e riferirne regolarmente. Insomma una bella notizia alla vigilia del mio compleanno".

Valerio Rosa