Colorno troppo forte, Fi.Fa. va ko

Prossimo appuntamento domenica 10 dicembre fuori casa con il Bologna, secondo in classifica.

Colorno troppo forte, Fi.Fa. va ko
Colorno troppo forte, Fi.Fa. va ko

La Fi.Fa. Security Unione Rugby ha dovuto arrendersi al Colorno Rugby chiudendo il match sul 14-39. La partita ha visto il Colorno sempre avanti in attacco, con azioni ripetute che hanno messo in difficoltà la difesa sambenedettese. Il primo tempo vede il Colorno conquistare due mete e un calcio di punizione contro una sola meta realizzata da Vaccari per l’Unione Rugby e trasformata da Di Bartolomeo, che chiude il primo tempo sul punteggio ancora equilibrato del 7-17 per Colorno. Alla ripresa, i rossoblu partono forti in attacco, ma si vedono annullare una meta e il ritmo perde di intensità, i ragazzi di Lobrauco cedono all’attacco del Colorno senza riuscire ad arginarli, e nonostante lo splendido gioco messo in atto, subiscono la superiorità degli emiliani, conquistando una sola meta con Palavezzati, trasformata da Di Bartolomeo, ma subendone 4 senza poter respingere l’attacco degli emiliani, finendo con il risultato di 14-39 a favore del Colorno. L’opportunità per restare in alto in classifica domenica 10 dicembre, la Fi.Fa Security Unione Rugby affronterà fuori casa il Bologna Rugby, attualmente seconda.