Denny Coppari: "Tutti compatti"

Denny Coppari, di Porta Tufilla, domenica parteciperà alla nona edizione della Quintana di Ascoli. Il suo intento è onorare il suo grande amico Massimo Gubbini, infortunatosi una settimana prima, con una bella prestazione. Proverà a togliersi una grande soddisfazione.

Denny Coppari:  "Tutti compatti"
Denny Coppari: "Tutti compatti"

A luglio tornò in pista dopo otto anni di stop, con un unico intento: onorare il suo grande amico Massimo Gubbini, infortunatosi una settimana prima della Quintana, con una bella prestazione. E tanto avvenne, visto che si giocò il Palio fino all’ultima tornata. Denny Coppari, di Porta Tufilla, domenica timbrerà il cartellino per la nona volta, allo Squarcia, e in sella a Speedwell Blu proverà a togliersi una grande soddisfazione. "Il mio intento è fare il massimo per chiudere la giostra nel modo migliore possibile – spiega il 38enne di Treia, che in passato ha corso per la Piazzarola –. Le prove sono andate bene, ho cercato di migliorare e spero di esserci riuscito. Sento un grande affetto da parte dei sestieranti, perché quanto accaduto a Massimo ci ha compattati ancora di più. Vivo la vigilia con serenità, consapevole del fatto che i favoriti sono altri. Però darò il massimo e, domenica sera, vedremo come sarà andata".