La città si veste a festa. Accese le luminarie, spettacolo in centro . Commercianti in vetrina

Ticket gratis per parcheggiare a chi acquista nei negozi e tante iniziative

La città si veste a festa. Accese le luminarie, spettacolo in centro . Commercianti in vetrina
La città si veste a festa. Accese le luminarie, spettacolo in centro . Commercianti in vetrina

Un ticket per parcheggiare gratuitamente la propria auto, al ‘Torricella’ o all’ ‘Ex Gil’, per chi acquista nei negozi del centro storico durante il periodo natalizio. L’iniziativa è dell’associazione dei commercianti ‘Wap’ in virtù di un accordo stipulato con la Saba, società che gestisce il parcheggio in città, che consiste nella possibilità per le attività aderenti di regalare ai propri clienti un biglietto per la sosta. "Ciascuna attività aderente – dice il sindaco Marco Fioravanti – acquistando ticket a prezzi ridotti del 20% li potrà regalare ai clienti. Il costo del biglietto per la sosta è di un euro all’ora per le prime due ore, ma per il periodo natalizio sarà a metà prezzo. Si tratta di un’iniziativa importante perché vogliamo rilanciare il centro, nell’ultimo periodo abbiamo lavorato molto sulla destagionalizzazione. Wap sta promuovendo nuovi progetti e questa sinergia con l’amministrazione punta, non solo a valorizzare le attività commerciali, ma soprattutto a cercare di lavorare sul centro commerciale naturale. Con il Pinqua abbiamo finanziato una piattaforma digitale con la quale cercheremo di uniformare l’offerta commerciale". "Continueremo – prosegue l’assessore al commercio, Nico Stallone – con il progetto ‘Compriamo in Ascoli’ che prevede la diffusione di un video per promuove gli acquisti in città, tramite i totem e la fonica. Quest’ultima è in fase di completamento, per il nuovo anno tutte le strade intorno alle piazze avranno la musica in filodiffusione. E ancora, abbiamo terminato un censimento delle attività dal quale verrà fuori una fotografia di quelle che ci sono, zona per zona, così da poter dare risposte ai cittadini per quanto riguarda i servizi che mancano, valorizzare chi è presente da tanti anni, e capire quali nuove attività aprire". A spiegare nel dettaglio le iniziative natalizie promosse da Wap, il nuovo presidente dell’associazione Giuseppe Morganti. "L’associazione è decennale – dice Morganti – e conta più di un centinaio di attività iscritte. Il nostro contributo per le festività per la città è rappresentato dai ticket gratuiti per il parcheggio: il cliente avrà la possibilità di fare acquisti senza dove pagare la sosta. Per quanto riguarda, invece, la fonica, quest’anno l’abbiamo personalizzata e sarà diffusa dall’8 dicembre. La città è viva, i negozi ci sono, siamo pronti per affrontare al meglio il Natale".

Alle 19, intanto, la città si è illuminata con l’accensione delle luminarie di Natale. Il Comune le ha posizionate nelle piazze principali, in 23 vie e all’ingresso ovest della città: piazza del Popolo, corso Mazzini, via Pretoriana, via Nicolò IV, via Vidacilio, via del Trivio, via Cesare Battisti, via Alvitreti, via dei Notai, via Iannella, via D’Ancaria, corso Trento e Trieste, piazza Roma, via del Duca, via dei Tibaldeschi, via Panichi, piazza Arringo, piazza della Verdura, piazza Ventidio Basso, corso Vittorio Emanuele, piazza Sant’Agostino, via delle Canterine e viale Treviri. Lorenza Cappelli