"Mattonelle, aiuole e meno parcheggi per il lungomare"

Il lungomare di Grottammare, la Perla dell'Adriatico, presenta problemi di manutenzione e di illuminazione, con la riduzione di parcheggi e strade non asfaltate. La situazione non è migliore nelle periferie, con la Spiaggia dei Cani abbandonata nonostante le richieste dei turisti.

"Mattonelle, aiuole  e meno parcheggi  per il lungomare"
"Mattonelle, aiuole e meno parcheggi per il lungomare"

"Cambia il sindaco ma i problemi purtroppo restano". E’ la sintesi che Gian Filippo Straccia di Comunità in Movimento per Grottammare fa della situazione sulla Perla dell’Adriatico. "Sul lungomare centro, aperto il 25 aprile scorso, nelle piazze le mattonelle stile Gaudi mostrano dei problemi, infatti nei giorni scorsi sono stati fatti degli interventi per cercare di ovviare. Vedremo se hanno portato una soluzione. Le altre mattonelle presentano un colore innaturale che sembrano sporche dando l’impressione che ci troviamo di fronte ad una opera pubblica che richiede una ristrutturazione Detto in passato della scomodità delle panchine, delle aiuole più strette e della realizzazione dei gradoni di cemento, i lavori hanno portato ad una riduzione notevole di parcheggi la cui mancanza in questi giorni si fa sentire. Le periferie non stanno meglio, ci sono strade che non si asfaltano da anni e sono piene di buche. A proposito di Comune ciclabile Bandiera FIAB, segnaliamo il tratto di pista ciclabile del lungomare verso Cupra. Superato il primo ponte, si va nella terra di nessuno con illuminazione fioca e poi la Spiaggia dei cani abbandonata nonostante le richieste dei turisti".