Nuovo look per la bambinopoli Il taglio del nastro a Caselle

Il presidente del Bim . Contisciani ha annunciato. un ulteriore contributo.

Nuovo look per la bambinopoli  Il taglio del nastro a Caselle
Nuovo look per la bambinopoli Il taglio del nastro a Caselle

Dopo tante difficoltà, sorte anche a causa della scarsa disponibilità di ditte esecutrici, visto il periodo, l’amministrazione comunale di Maltignano è riuscita a restituire alla cittadinanza di Caselle una bambinopoli riqualificata. Il taglio del nastro è avvenuto nei giorni scorsi, in presenza del sindaco Armando Falcioni. "Ringrazio innanzitutto il Bim Tronto nelle figure del presidente Luigi Contisciani e del vice Massimo Di Pietro che per l’ennesima volta hanno dato dimostrazione di sensibilità nei confronti della nostra comunità attraverso un determinante contributo – ha commentato Falcioni –. Ringrazio anche la ditta Beani, realizzatrice dei lavori nonostante la concomitanza di altri cantieri, l’ufficio tecnico del Comune ed in particolare il geometra Marco Cruciani, ma anche il nostro parroco don Adam ed il personale dei carabinieri di Villa Pigna per la presenza all’inaugurazione. Una citazione particolare va a tutto il comitato festeggiamenti di San Marco che come sempre si è messo a disposizione della comunità ed ha allietato la nostra serata con un rinfresco". Durante la cerimonia del taglio del nastro della bambinopoli, arricchita con nuovi giochi a disposizione di tutti i bambini del paese, il presidente del Bim ha anche annunciato che erogherà un ulteriore contributo per nuove attrazioni e per alcune panchine. Promessa che è stata salutata con un caloroso applauso da parte della cittadinanza.

Matteo Porfiri