Sbandieratori e musici per le ’Due fortezze’

Domani ad Ascoli si terrà il primo ‘Torneo delle due Fortezze’ con sbandieratori e musici provenienti da tutta Italia, in memoria di Daniele Ricci. Tredici gruppi si sfideranno al palazzetto ‘Galosi’ di Monterocco, preparandosi ai campionati italiani della Fisb.

Sbandieratori e musici per le ’Due fortezze’

Sbandieratori a piazza Arringo

Sbandieratori e musici di tutta Italia, domani, prenderanno parte alla prima edizione del ‘Torneo delle due Fortezze’, organizzato ad Ascoli dai sestieri della Piazzarola e di Porta Maggiore. La manifestazione, che sarà anche valida come ‘Memorial Daniele Ricci’, si svolgerà dalle 15 al palazzetto ‘Galosi’ di Monterocco. Le specialità in gara saranno il singolo, la coppia e la piccola squadra: a sfidarsi, invece, ben tredici gruppi provenienti da ogni parte della penisola, tra i quali ovviamente i sei sestieri della Quintana. A questi si aggiungono la Contrada della Corte di Reggio Emilia, gli Sbandieratori Cavensi, Borgo San Panfilo di Sulmona, Contrada San Giacomo e Borgo San Giovanni di Ferrara, Santa Maria in Vado e i Battitori della Nzegna di Carovigno. Il torneo, per i gruppi partecipanti, rappresenterà anche una ghiotta occasione per prepararsi nel migliore dei modi ai campionati italiani della Fisb, previsti per l’estate.