Tutti di corsa con i Magi: che show sul lungomare

Tradizionale appuntamento organizzato da Porto 85 con la Mezza Maratona, i 10 chilometri e la passeggiata: vincono El Haissoufi Ismail e Marcella Mancini.

Tutti di corsa con i Magi: che show sul lungomare

Tutti di corsa con i Magi: che show sul lungomare

La Maratonina dei Magi diventa maggiorenne e come di consuetudine ha richiamato sul lungomare di San Benedetto centiniaia di runners. La gara, perfettamente organizzata dalla Porto 85 Polisportiva, si è svolta su tre distanze: la ’Maratonina dei Magi – Memorial Sabatino D’Angelo’, gara podistica sulla distanza della mezza maratona (21,097 km); la 10 km denominata ’Corri con la Befana – Memorial Pietro (Gino) Mazzola’ e una passeggiata amatoriale di 4 km. Gli atleti prima di iniziare la gara nella rotonda Salvo d’Aquisto a Porto d’Ascoli hanno osservato un minuto di silenzio per ricordare Roberto Silvestri. "Questa è la prima edizione della Maratonina senza ’Il Capo’ Roberto Silvestri – ha detto il presidente del Porto ‘85 Roberto Marcelli – e il suo ricordo ci accompagnerà sempre. Noi lavoreremo per proseguire sul solco che lui aveva tracciato, cercando di fornire alla città manifestazioni sportive delle quali vantarsi". La cronaca della gara ha visto El Haissoufi Ismail dell’Atletica Rimini Nord Santarcangelo concludere al primo posto la mezza maratona con il tempo di 1:10:57 e alle sue spalle si sono classificati nell’ordine: Adugna Biniyam del Torto Mondo con il tempo di 1:12:18 e Marco Cecchetti dell’Atletica Avis Sarnano con il tempo di 1:16:33. Tra le donne la vittoria è stata conseguita da Marcella Mancini della Mara’ Avis Marathon con il tempo di 1:31:09. Sul secondo gradino del podio è salita Laura Innocenti della Run Card con il tempo di 1:31:48 e ale sue spalle la bravissima Barbara Mozzoni dell’Avis Monteprand Pod. Centobuchi con il tempo di 1:33:00. Sulla distanza dei dieci chilometri la vittoria è stata conseguita da Eduardo Romero con il tempo di 0:36:32 e alle sue spalle è giunto Marco D’ezio del G.P.Pretuzi Runners Teramo con il tempo di 0:37:28 e al terzo posto Ivan Capone della Triworld Chieti con il tempo di 0:37:51. Tra le donne, sulla distanza dei dieci chilometri, ha vinto Francesca Marilungo della Polisportiva Servigliano con il tempo di 0:45:11 e alle sue spalle sono giunte rispettivamente: Beatrice Costantini dell’Avis Macerata con il tempo di 0:45:43 e Sara Carnevali dell’Atl.Amat.Osimo con il tempo di 0:46:01. Malgrado il tempo incerto e una lieve pioggerellina gli atleti hanno comunque avuto la possibilità di affrontare un tracciato molto bello che ha permesso loro di saggiare lo stato di forma dopo le festività e in vista dei prossimi importanti appuntamenti di stagione. Dalla linea di partenza alla rotonda di Porto d’Ascoli i runner si sono portati fino all’inizio della Riserva Sentina per poi prendere via San Giacomo fino al lungomare per raggiungere la rotonda Giorgini al centro di San Benedetto e infine tornare a Porto d’Ascoli. Quì si è conclusa la frazione di dieci chilometri mentre chi ha affrontato la mezza maratona ha fatto anche un secondo giro.