"Vie invase dall’erba, ora basta"

La protesta a Monsampolo: "Sembra una jungla"

"Vie invase dall’erba, ora basta"
"Vie invase dall’erba, ora basta"

A Monsampolo i cittadini di via Mancinelli e via Campanelli sono sul piede di guerra per le condizioni in cui giacciono le vie: abbandonate completamente al loro destino. L’erba alta è arrivata a livelli mai visti. "Paghiamo le tasse al Comune – dichiarano i residenti – e questa è la condizione. Una situazione fuori dal controllo, una jungla dove proliferano serpi, topi e insetti di ogni genere.L’erba è talmente alta che i marciapiedi non sono più percorribili. In alcuni punti supera abbondantemente il metro tanto da rendere pericoloso percorrerlo. Lo scorso anno non eravamo arrivati a questo livello. Chissà se qualcuno si prenderà la briga di tagliare l’erba e restituire sicurezza e decoro a questi luoghi, vogliamo ricordare agli amministratori, che le cartelle delle tasse le pagano anche gli abitanti di via Mancinelli e di via Campanelli". m.g.l.