Assalto al bancomat, ma i ladri vengono ‘disturbati’ e si dileguano

Tentato furto nella notte al dispositivo della filiale della Banca di Imola tra via Tosarelli e via Merighi

Villanova di Castenaso, tentata rapina al bancomat all’incrocio tra via Bruno Tosarelli e via Merighi.
Villanova di Castenaso, tentata rapina al bancomat all’incrocio tra via Bruno Tosarelli e via Merighi.

Castenaso (Bologna), 8 febbraio 2024 - Tentato assalto a un bancomat di Villanova di Castenaso: ‘vittima’ il dispositivo della filiale della Banca di Imola all’incrocio tra via Bruno Tosarelli e via Merighi.

Erano le prime ore della notte, a quanto si apprende, quando un gruppo di rapinatori è arrivato presumibilmente a bordo di una macchina. I ladri hanno dapprima oscurato la telecamera del bancomat con vernice nera e quella di sorveglianza della banca con del fango. A quel punto hanno dapprima danneggiato, rompendolo in mille pezzi, il lettore del bancomat, ovvero quello dove si infila la propria tessera. In un secondo momento, dalla fessura creatasi hanno estratto uno specifico cavo del bancomat che, collegato a un pc che i rapinatori avevano con sè, avrebbe dovuto azionare l’erogazione di contanti da parte del dispositivo.

I ladri hanno danneggiato, rompendolo in mille pezzi, il lettore del bancomat
I ladri hanno danneggiato, rompendolo in mille pezzi, il lettore del bancomat

Disturbati da qualche cosa, non è chiaro se da un residente che si è accorto della loro presenza o da un allarme, i rapinatori se ne sono andati a mani vuote.

Sul posto i carabinieri che, dalle prime ore di questa mattina, stanno facendo tutti i rilievi del caso.

Approfondisci:

Bologna: manovre sospette, scoperta banda di ‘bancomattari’

Bologna: manovre sospette, scoperta banda di ‘bancomattari’

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro