Sciopero dei treni, disagi e ritardi in stazione a Bologna

Caos dopo le otto ore di stop dei principali sindacati, cui segue il fermo di 24 ore delle sigle di base

Bologna, 30 novembre 2023 – Giornata di disagi in stazione Centrale. Lo sciopero "improvviso” annunciato ieri da Filt Cigl, Fit Cisl, Uiltrasporti, Ugl Ferrovieri, Orsa trasporti e Fast Confsal, e scaturito a seguito dell’incidente accaduto in Calabria il 28 novembre, è durato dalle 9 alle 17 di oggi, causando la cancellazione di diversi treni e ritardi fino a 120 minuti. 

Approfondisci:

Bonus trasporti dicembre 2023: quando scatta il click day

Bonus trasporti dicembre 2023: quando scatta il click day
Sciopero dei treni, disagi e ritardi (fotoSchicchi)
Sciopero dei treni, disagi e ritardi (fotoSchicchi)

Ferrovie ha fatto il possibile per gestire i passeggeri e contenere i disagi, ma naturalmente non è stato possibile evitarli del tutto. Anche perché a questo primo sciopero se ne aggiugne un altro, indetto dai sindacati di base, e che da questa sera alle 21 durerà 24 ore. Vani gli appelli del garante sugli scioperi di riunire le due proteste. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro