Furti nelle auto: rompono un finestrino e rubano vestiti, minorenni denunciati

Altro Reno Terme, nei guai un 15enne e due 16enni. Il bottino? Una felpa, un giubbotto e un carica batterie

I ragazzini hanno rotto il finestrino di un'auto in sosta

I ragazzini hanno rotto il finestrino di un'auto in sosta

Alto Reno Terme (Bologna), 2 agosto 2023 – Il finestrino dell’auto va in mille pezzi e le mani scattano rapide sul bottino: una felpa, un giubbotto, un cappello e il carica batterie dello smartphone.

Approfondisci:

Punta la pistola contro alcuni ragazzi: “Fate troppo rumore”, denunciato

Punta la pistola contro alcuni ragazzi: “Fate troppo rumore”, denunciato

Gli autori? Secondo i carabinieri, un 15enne e due 16enni, che hanno poi indossato i capi rubati e così gli uomini dell’Arma li hanno identificati e denunciati per furto aggravato, per poi riconsegnare gli abiti e il caricabatterie al proprietario e i ragazzini ai genitori e al tutore.

E' accaduto ad Alto Reno Terme, sull'Appennino la notte del 31 agosto, quando un automobilista ha chiamato i Carabinieri di Vergato raccontando appunto che qualcuno gli aveva rotto il finestrino dell'Audi A1 e rubato alcuni oggetti.

Approfondisci:

Bolognina, rissa ai giardini: "Si sono presi a bottigliate"

Bolognina, rissa ai giardini: "Si sono presi a bottigliate"

Grazie alla descrizione della refurtiva, i militari si sono messi alla ricerca dei presunti autori del reato e poco dopo hanno identificato i tre minorenni nelle vicinanze, due dei quali indossavano gli indumenti presi dall'auto, mentre il terzo ha consegnato spontaneamente il carica batterie che aveva nel marsupio. I tre ragazzini sono stati accompagnati in caserma e affidati ai rispettivi genitori, nel caso del 15enne e di uno dei due 16enni, mentre l'altro 16enne, domiciliato in una comunità per minorenni, è stato affidato al suo tutore.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro