Furto con spaccata sotto le Due torri: colpita profumeria in via San Vitale

Ennesimo colpo in pieno centro a Bologna, chi è riuscito a introdursi nel negozio ha portato via la cassa e un computer portatile. L’assessora al Commercio, Luisa Guidone, porta la “solidarietà dell’amministrazione comunale”

Furto con spaccata in via San Vitale (foto Schicchi)

Furto con spaccata in via San Vitale (foto Schicchi)

Bologna, 22 marzo 2024 – Nuovo furto con spaccata a Bologna, in pieno centro. Questa volta proprio nel cuore della città, sotto le Due torri, nel tratto di via San Vitale chiuso a causa dei lavori in corso per il salvataggio della torre Garisenda.

La vetrina mandata in frantumi, nella notte, è quella di una profumeria che si trova proprio in corrispondenza dell'inizio del cantiere, a pochi passi dall'incrocio con via Zamboni.

Chi è riuscito a introdursi nel negozio ha portato via la cassa e un computer portatile, mentre non risulterebbero ammanchi tra i prodotti in vendita. Da quando la profumeria è aperta in quel punto, cioè da circa tre anni, è il primo episodio di questo genere. Sul posto è intervenuta la Polizia e nell'area sono presenti alcune telecamere di videosorveglianza.

“Sono venuta a trovare i proprietari del negozio - così l’assessora al Commercio, Luisa Guidone - per portare la solidarietà del sindaco e dell’amministrazione comunale. Noi già tempo fa abbiamo iniziato un lavoro importante insieme alle realtà commerciali di quest’area, alla capo di Gabinetto Matilde Madrid, alla giunta e al quartiere. Stiamo ragionando per un’illuminazione maggiore qui nella parte del cantiere, ma non sarà l’unico intervento. Abbiamo coinvolto anche le forze dell’ordine per varie segnalazioni di spaccio e criminalità e sono stati fatti alcuni arresti, motivo per cui voglio ringraziarli per l’impegno e l’attenzione dimostrata in questa zona. Abbiamo davanti dei mesi estivi in cui ragioneremo insieme al quartiere e agli esercenti su come rivitalizzare quest’area. Non solo, pensiamo a un bando di sostegno al commercio che possa aiutare le attività commerciali in questa fase di passaggio”

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro