Il matrimonio è con il tagliolino

Tagliolino al granchio blu: una ricetta con olio, aglio, alici sott'olio, vino bianco, salsa di pomodoro e granchio cotto al vapore. Una preparazione semplice e gustosa per 4 persone.

Tagliolino al granchio blu con base di olio, aglio e alici

Il miglior matrimonio possibile per il granchio blu, secondo Marco Montanari, è con un buon tagliolino all’uovo. Ecco una ricetta che prevede granchio blu cotto al vapore, il che significa la possibilità di acquistarlo già preparato nella confezione con carapace e polpa. Si prepara la base con olio, aglio e alici sott’olio. Un vasetto basta per 4 persone. In una padella si mette il tutto e si sciolgono le alici con un po’ di vino bianco, si toglie l’aglio e si aggiunge una salsa di pomodoro. Cuocere per circa 15 minuti e siccome il granchio è già cotto, si aggiunge alla fine, facendolo scaldare per qualche minuto nel pomodoro e poi aggiungendolo al tagliolino che si può preparare anche a mano. Per 4 persone 4 uova e 400 grammi di farina 00. Su una spianatoia si versa la farina, si forma una cavità al centro e si uniscono le uova. Si mescola e si impasta fino ad ottenere un composto liscio, ben sodo. Si stende col mattarello per uno spessore di 5mm e poi arrotolando si tagliano rondelle di 3 mm di spessore.

Benedetta Cucci

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro