Esce e scompare per 12 ore: trovato seminudo lungo il fiume a Castel San Pietro

L’anziano, malato di alzheimer, si era allontanato la mattina presto da una casa di riposo

L'uomo è stato trovato dai carabinieri

L'uomo è stato trovato dai carabinieri

Castel San Pietro, 7 agosto 2023 – La mattina è uscito presto, e di buon passo si è diretto verso il fiume. Poi di lui, un anziano di 77 anni con qualche problema di memoria, nessuno ha più avuto notizie: scatta l’allarme alla casa di riposo.

Approfondisci:

Taxi abusivi all’aeroporto di Bologna: due auto sequestrate

Taxi abusivi all’aeroporto di Bologna: due auto sequestrate

Subito vengono allertati i carabinieri e partono le ricerche, per un po’ senza risultati. Fino a quando, in caserma, arriva la telefonata di un cittadino, che segnala la presenza di un anziano seminudo sul lungofiume, all’altezza della fonte Fegatella, a circa 4 chilometri dalla comunità protetta.

In un attimo arrivano i militari dell’Arma e il 118, che trovano il 77enne (malato di Alzheimer) in buone condizioni fisiche e lo riportano alla casa di riposo.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro