NICOLETTA TEMPERA
Cronaca

‘Topolino’ arrestato a Bologna: con ‘Minnie’ accalappiava famiglie per derubarle

Un ventinovenne romeno, già noto alle forze dell’ordine, è stato sorpreso dai poliziotti in via Ugo Bassi assieme a una connazionale, anche lei travestita. Derubavano i malcapitati con la scusa di una foto. Cinque anni di carcere per altri precedenti

Travestimenti da Minnie e Topolino in una foto d'archivio

Travestimenti da Minnie e Topolino in una foto d'archivio

Bologna, 22 aprile 2024 – Cinque anni di carcere per ‘Topolino’. Sabato pomeriggio, i poliziotti delle volanti, impegnati nel consueto servizio di controllo del territorio in centro, hanno notato un ventinovenne romeno già più che conosciuto, assieme a una connazionale vestita da Minnie, in via Ugo Bassi.

L’uomo, che nella circostanza era in “borghese”, ma che è solito mascherarsi da Topolino e girovagare in centro per accalappiare famiglie con la scusa di una foto e derubarle, è stato controllato: a suo carico è emerso un ordine di carcerazione per un cumulo di pene pari a quattro anni, otto mesi e 26 giorni, per furti e rapine commessi a partire dal 2017 in città. Il 29enne al termine degli accertamenti è stato quindi arrestato e accompagnato alla Dozza.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro