Oliver Stone a Bologna domenica 3 dicembre: l’ennesimo blitz del regista in città

L’artista newyorkese sarà al Pop Up Cinema Arlecchino alle 17.30 per introdurre il suo ultimo film Nuclear Now. Al termine della proiezione il dialogo sulla pellicola

Oliver Stone in piazza Maggiore al Cinema sotto le stelle (foto Schicchi)

Oliver Stone in piazza Maggiore al Cinema sotto le stelle (foto Schicchi)

Bologna, 1 dicembre 2023 – Nuclear Now è il titolo dell’ultimo film del premio Oscar Oliver Stone. Domenica 3 dicembre il regista newyorkese sarà al Pop Up Cinema Arlecchino (via delle Lame 59/A) alle 17,30, per incontrare il pubblico, introdurre il film e dialogare, al termine della proiezione, con Stefano Buono, Ceo di Newcleo. 

Ma è un rapporto di lunga data quello che lega Oliver Stone alle Due Torri. Periodicamente il regista di “Assassini nati - Natural Born Killers”, “Platoon”, “The Doors”, visita la città.  Anche a sorpresa, come quando nel 2017, era stato al laboratorio di restauro “L’Immagine Ritrovata”. Il regista newyorkese aveva espresso il suo grande interesse per il lavoro di restauro e conservazione del patrimonio cinematografico, immaginando la possibilità di restaurare alcuni film da lui diretti. E l’occasione si è presentata poco dopo.

Perché il 6 e 7 luglio era sotto le stelle del cinema di piazza Maggiore per introdurre il restauro del suo film The Doors, realizzato nel 1991, e di un altro grande classico del 1987, Wall Street. O a settembre 2020, quando si era fermato a mangiare al ristorante ‘Il  Galeone’ di San Lazzaro. Stone, con la moglie e alcuni amici, era partito da Fano, dove era stato ospite di un festival, per recarsi alla Mostra del cinema di Venezia. Ma la tappa a Bologna, anche in questo caso, non poteva mancare. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro