Sciopero degli aerei 9 febbraio: quali sono i voli cancellati all’aeroporto di Bologna

Le proteste riguarderanno anche lo scalo del Marconi, che sul proprio sito web ha comunicato le tratte che sono state annullate. A che ora sono le fasce protette

Indetto uno sciopero del trasporto aereo per venerdì 9 febbraio
Indetto uno sciopero del trasporto aereo per venerdì 9 febbraio

Bologna, 8 febbraio 2024 – I sindacati Uiltrasporti, Unione sindacale di base, Confederazione Unitaria di Base e Federazione Lavoratori Autonomi Italiani hanno proclamato uno sciopero nazionale del trasporto aereo per la giornata di venerdì 9 febbraio. I disagi riguardano anche l'aeroporto Marconi nel quale, in attesa di sviluppo della situazione, sono già stati cancellati voli in entrata e in uscita.

Lo sciopero

Le diverse proteste della giornata di venerdì si sovrappongono e occupano di conseguenza l'intera giornata, con ritardi e cancellazioni di voli che possono aumentare. Il principale sciopero, che si protrarrà per l'interno giorno dalle 00:01 alle 23:59, riguarda i lavoratori del comparto aereo, aeroportuale e indotto aeroporti. Contemporaneamente, nella fascia oraria 12:30-16:30, protesta anche il personale navigante della società Air Dolomiti. A questi, si aggiunge anche lo sciopero dei lavoratori delle imprese e dei servizi aeroportuali di handling aderenti a Assohandlers.

"Si informano i passeggeri che venerdì 9 febbraio, a causa di uno sciopero nazionale del trasporto aereo di 24 ore, potranno verificarsi cancellazioni e disagi nell’erogazione dei servizi aeroportuali. Per informazioni sui voli, si consiglia di contattare la propria compagnia aerea." è il messaggio dell'Aeroporto Marconi di Bologna sul proprio sito web.

Le fasce garantite

L'Ente Nazionale per l'Aviazione Civile (ENAC) ha confermato, tuttavia, che durante lo sciopero sono presenti fasce orarie, dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21, nelle quali i voli devono essere comunque garantiti.

Perché si sciopera

I motivi dello sciopero sono legati a richieste, sino a qui non soddisfatte, dei lavoratori: aumento del compenso mensile e bonus una tantum di 500 euro; riconoscimento di scatti di anzianità; incentivi inerenti al livello di produttività; mantenimento degli accordi migliorativi sulla previdenza sociale e ulteriori benefici come ticket e buoni pasto.

L’elenco dei voli cancellati

A seguire, l'elenco delle partenze e degli arrivi dell'Aeroporto Marconi di Bologna che sono già stati ufficialmente cancellati:

PARTENZE:

  • Air Dolomiti per Monaco di Baviera delle 6:05;
  • Austrian Airlines per Vienna delle 10:40;
  • Swiss International Air Lines per Zurigo delle 10:40;
  • ITA Airways per Roma Fiumicino delle 10:55;
  • Iberia per Madrid delle 12:10;
  • Air Dolomiti per Monaco di Baviera delle 13:20;
  • Lufthansa per Francoforte delle 14:35;
  • Swiss International Airlines per Zurigo delle 14.55;
  • Pegasus Airlines per Istanbul SAW delle 15:10;
  • Air Dolomiti per Monaco di Baviera delle 17:30;
  • Easyjet per London LGW Gatwick delle 21:20.

ARRIVI:

  • Swiss International Air Lines da Zurigo alle 9:55;
  • ITA Airways da Roma Fiumicino alle 10:10;
  • Iberia da Madrid alle 11:30;
  • Air Dolomiti da Monaco Di Baveria alle 12:40;
  • Pegasus Airlines da Istanbul SAW alle 13:45;
  • Lufthansa da Francoforte alle 13:55;
  • Swiss International Air Lines da Zurigo alle 14:10;
  • Air Dolomiti da Monaco alle 16:50;
  • Easyjet da Londra LGW Gatwick alle 20:45.

La situazione è in evoluzione e si possono consultare gli aggiornamenti direttamente sul sito web dell'aeroporto Marconi di Bologna.

 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro