DAVIDE MINGHETTI
BFC

Cremonini incontra Thiago Motta sotto i portici: “Sogno rossoblù, grazie per quello che ci stai donando”

Il cantante ha postato sui social il suo abbraccio con il tecnico del Bologna tra le strade del centro: “Una città innamorata di questi ragazzi fantastici”. La passione rossoblù è travolgente, per una città che sogna

Bologna, 16 marzo 2024 – Una squadra che vola verso la Champions League, una città sempre più innamorata. 

Il Bologna vince anche a Empoli (sfatando il tabù Castellani, dove nella sua storia non aveva mai vinto) e consolida il quarto posto, portandosi momentaneamente a +6 sulla Roma. Un capolavoro, quello dei rossoblù, celebrato anche da Cesare Cremonini, tra i tifosi più accaniti durante questa stagione incredibile. 

Thiago Motta e Cesare Cremonini in centro a Bologna (foto da Instagram)
Thiago Motta e Cesare Cremonini in centro a Bologna (foto da Instagram)

Proprio il cantante ha incontrato questa mattina in città Thiago Motta, il principale artefice di questa cavalcata che sta facendo sognare ad occhi aperti Bologna. “Questa mattina sotto ai portici di una città bellissima e innamorata di questi ragazzi fantastici. Grazie Thiago per tutto quello che ci stai donando”. Il messaggio social di Cesare Cremonini, abbracciato a un tecnico rossoblù sorridente e soddisfatto. 

Entusiasmo rossoblù

La passione del popolo rossoblù è travolgente e interminabile: ieri a Empoli erano oltre 4000 i cuori felsinei che battevano al Castellani, e che sono esplosi di gioia al gol di Fabbian al 94’. Sotto l’acqua. E nemmeno l’orario ha fermato i sostenitori bolognesi, che si sono dati nuovamente appuntamento a Casteldebole a tarda notte per festeggiare la squadra di ritorno da Empoli. Ormai nemmeno più una novità, dopo l’accoglienza di qualche settimana fa al centro tecnico per celebrare la vittoria di Bergamo. Bologna continua a sognare. 

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro