Thiago Motta, indagini Figc chiuse: rischio squalifica

I rimbrotti del tecnico rossoblù durante Lecce-Bologna non sono passati inosservati alla procura federale, che dopo aver aperto un fascicolo d'inchiesta ha deciso di non archiviare la questione

Bologna, 6 dicembre 2023 - Thiago Motta verso il deferimento. Le critiche del tecnico rossoblù dirette all'indirizzo del Var Nasca e del direttore di gara Doveri dopo il pareggio subito in rimonta a tempo scaduto a Lecce non sono passate inosservate alla procura federale, che dopo aver aperto un fascicolo d'inchiesta ha deciso di non archiviare la questione. L'allenatore rischia multa e squalifica e avrà sette giorni di tempo per depositare la propria memoria difensiva, difeso dall'avvocato Grassani. Ma il fascicolo corposo della Procura Federale, che chiama in ballo pure la deontologia professionale, fa capire come le parole del tecnico siano state prese tutt'altro che in maniera leggera.

Approfondisci:

Motta furioso a Lecce: “La partita doveva finire prima”

Motta furioso a Lecce: “La partita doveva finire prima”
Thiago Motta
Thiago Motta

"Mi ha sorpreso Doveri, che nel post partita mi ha detto che la mia squadra perdeva tempo, cosa assolutamente non vera", aveva detto Thiago Motta nel dopo partita, rincarando la dose sul Var Nasca: "Ancora una volta ha combinato il suo... Sono sfortunato con lui, anche in uno Spezia-Lazio ricordo cosa ha fatto, o a Torino contro la Juventus diede un ok in un'azione senza richiamare l'arbitro (contatto Iling-Ndoye da rigore ndr). Oggi invece lo ha richiamato... L'episodio finale ci rammarica ma non ci toglie la voglia di continuare a fare il nostro lavoro, anche se spesso al Var uno come Nasca ga un'arma importante in mano, se non viene usata nel modo giusto".

Le tempistiche dell'inchiesta fanno pensare che Motta siederà quasi certamente in panchina nei prossimi appuntamenti con Salernitana, Roma, Inter (in Coppa Italia) e Atalanta. Il verdetto è atteso sotto le feste: ergo, solo dopo il tour de force che si chiuderà il 23 dicembre con l'Atalanta si saprà se la Procura Federale squalificherà o meno Motta, che nel caso dovrebbe scontare lo stop o i turni di stop a partire dal match con l'Udinese in programma il 30 dicembre.

è arrivato su WhatsApp

Per ricevere le notizie selezionate dalla redazione in modo semplice e sicuro

Continua a leggere tutte le notizie di sport su