La Festa di San Giuseppe torna a Poggio alla Lastra

Domani, dopo anni di stop iniziati con la pandemia, l’evento rivive in paese. Giornata dedicata alle escursioni e allo stare insieme tra musica e buon cibo.

La Festa di San Giuseppe torna a Poggio alla Lastra

Una delle passate edizioni della Festa di San Giuseppe a Poggio alla Lastra

Domani a Poggio alla Lastra, suggestivo borgo nella campagna e montagna dell’alta Valle del Bidente di Bagno di Romagna, la tradizionale Festa di San Giuseppe, un evento religioso e popolare insieme, per la felicità degli amanti delle tradizioni locali di quella parte del nostro Appennino. Una giornata per la gioia e la condivisione dei residenti, dei turisti e degli escursionisti, che potranno partecipare a trekking lungo sentieri e mulattiere nel bosco, oltre che al momento della sosta per una gustosa merenda con prodotti tipici locali, allo spettacolo musicale dei Saint Tropez Motel capitanati dal maestro Vanni Crociani.

Per un breve flash back, originariamente la Festa di San Giuseppe era un appuntamento fondamentale nel calendario di quella comunità, una giornata molto sentita e seguita in cui le persone provenienti da diverse parrocchie, in specie quelle dell’alta Val Bidente di Bagno, si riunivano testimoniando il legame profondo con questa tradizione. "Abbiamo ripreso a organizzare nel 2016 questa festa che non era più in programma a Poggio alla Lastra – dice Martina dell’Agriturismo Case di Sotto di Poggio –. Col passare degli anni, abbiamo visto un crescente entusiasmo, fino a quando siamo stati costretti a interromperla a causa della pandemia e dal 2019 non siamo più riusciti ad organizzarla. Tuttavia, grazie all’impegno degli abitanti locali e all’associazione che gestisce il Rifugio Trappisa di Sotto e il Chioschetto di Poggio, siamo lieti di annunciare il suo ritorno da quest’anno".

Per informazioni: 0543/913034; 0543/1908168; 349/5693757.

Gilberto Mosconi