Due incidenti oggi a Fano: tamponamento tra due auto e una donna investita

Due donne sono rimaste ferite nei due distinti sinistri: trasportate in ospedale, non sono gravi

I soccorsi sul luogo del tamponamento
I soccorsi sul luogo del tamponamento

Fano, 19 dicembre 2022 - Grave tamponamento tra due vetture nella frazione di Rosciano, stasera alle 18,30, e un pedone investito, intorno alle 16, in zona porto. E’ il bilancio di due distinti incidenti, in cui due donne sono rimaste ferite, in modo non grave, una nel primo sinistro e l’altra nel successivo. Entrambe sono state trasportate all’ospedale Santa Croce di Fano.

Stando a quanto ricostruito dagli agenti della polizia locale, coordinati dalla comandante Anna Rita Montagna, poco prima delle 18,30, una Fiat Panda, condotta da un giovane di 19 anni del posto, percorreva in direzione Pesaro-Ancona la via del Cimitero di Rosciano. Giunta all’altezza del civico 55, la vettura ha tamponato un suv Opel Crossland, condotto da una donna fanese di 59 anni, che in quel momento usciva in retromarcia da un garage.

La donna, soccorsa da un’ambulanza del 118, è stata trasportata al pronto soccorso in codice verde. Illesi sia la figlia di 23 anni, che si trovava a bordo con lei, sia il conducente dell’utilitaria che ha tamponato il suv.

Nel pomeriggio si è invece verificato un investimento di un pedone, in via Caduti del Mare, nei pressi dei cantieri nautici. Una fiat 500 condotta da una donna di 46 anni, residente a Fano, sola a bordo e rimasta illesa, ha travolto una donna di 61 anni, residente a Cagli. Stando a una prima ricostruzione, il veicolo percorreva via Caduti del Mare in direzione Pesaro-Ancona, mentre la donna a piedi camminava lungo la medesima via e nella stessa direzione, sul marciapiede di sinistra. All'altezza del civico 3, la donna ha attraversato la strada in direzione mare-monte, quando l’auto l’ha investita. La ferita è stata trasportata al nosocomio di Fano in codice giallo.